Strutture Sanitarie

L’accessibilità delle strutture sanitarie a volte stupisce:  le strutture fisiche sono per lo più adeguate ma gli iter burocratici  anche in questo settore sono piuttosto complessi e non prendono adeguatamente in considerazione le difficoltà di  chi ha un handicap.

 

Raccontate qui la vostra storia [Storie]
segnalate un problema che avete incontrato e proponete la vostra soluzione [Problemi e Soluzioni]
se vi siete trovati bene con una struttura sanitaria segnalatelo in [Buoni esempi]

  • Una “mosca bianca” vaccinata nell’androne
    Dovendo fare il vaccino, ho telefonato per la prenotazione specificando di essere una disabile con sedia a rotelle e sono stata prenotata per l’ospedale Garibaldi centro.Il giorno previsto sono andata in ospedale e pur avendo il pass  non mi hanno fatto entrare: abbiamo dovuto parcheggiare all’esterno e in sedia a rotelle  ho fatto il percorso
  • Un laboratorio di analisi non accessibile
    Sono una disabile in carrozzina. Mi sono recata presso un laboratorio di analisi di Catania dovendo applicare un holter pressorio, ma la mia sedia a rotelle  non entrava nell’ascensore.Una dottoressa del laboratorio è scesa nell’atrio del palazzo e mi ha applicato l’holter lì nell’atrio, nonostante il viavai di gente. E’ stata una esperienza molto spiacevole.